La preservazione della biodiversità e la gestione sostenibile degli ecosistemi sono temi strategici nell'ambito delle nuove politiche ambientali Europee.
L'Università di Genova è stata selezionata dalla Commissione Europea per fornire il suo contributo al dibattito attraverso il finanziamento del corso di alta formazione EVA Environmental Valuation and Accounting. Il corso si inserisce nell'ambito del programma formativo Jean Monnet che ha lo scopo di promuovere l'eccellenza nell'insegnamento e nella ricerca sugli studi europei nel mondo.
EVA è organizzato dai Dipartimenti di Economia e di Scienze della Terra, dell'Ambiente e della Vita e prevede l'intervento di esperti di primo piano a livello nazionale ed internazionale. L'obiettivo è quello di fornire competenze e strumenti all'avanguardia sulla contabilità economica ed ecologica e sulla valutazione ambientale che permettano a chi frequenta di cogliere, sul piano delle nuove professionalità, le sfide proposte dalla politica europea e mondiale.
Il corso è gratuito ed è destinato a coloro in possesso di una laurea triennale (o vecchio ordinamento) in Economia o Scienze della Terra, dell'Ambiente e della Vita, o a coloro con una comprovata esperienza professionale o formativa nelle tematiche economico-ambientali.
La prima edizione del corso si sta concludendo, ma sono previste due ulteriori edizioni. La prossima si svolgerà nel primo semestre dell'anno accademico 2020-21.
Per informazioni aggiornate su iscrizioni e sul programma si rimanda al sito del corso: https://eva.jeanmonnet.unige.it/